Cura Ormonale Contro Lacne

Paziente racconta esperienza con pillola del cancro

Dal momento che ho scoperto la malattia il psicologico è la prima cosa a farti soffrire. Perche dal momento che sei consapevole del cancro è come si dovessi prepararti per la morte. Pensa sempre il peggio. Fai il trattamento, ma poi pensa che forse non avrà risultato. Rimane due, tre anni, ma si sofre. Tutta la sofferenza della chemioterapia. . e dopo 3 anni arriva ai miei la notizia che io non ci sono più, che sono morta. Usando la Fosfo ho notato che non mi faceva male, non mi dava reazione. Non mi faceva perdere i capelli, non avevo anemia, non sentivo nausea né vomito.

Lei mi ha fortificato. Ho percepito che per me è stata una buona soluzione poiché mi fortificò. Non si può spiegare. Non si può spiegare! E' molto buon. Poiché è così. tu hai, come se dice quella notizia e quella sensazione che tu vai. . vai ricevere la notizia, che tu vai a qualche giorno morire. E improvvisamente arriva questa pillola, così piccola. E il popolo nella polemica senza necessità e non aiutando le persone che hanno bisogno. E quando tu prendi la Fosfo, tu puoi stare spossato, ma subito ti rialzi dal letto, inizi a camminare.

E sarei capace anche di uscire per le strade per dire a tutti quello che sta succedendo di buono. Pertanto, questo non esiste denaro nel mondo che paghi. Non esiste trattamento nel mondo che paghi. Tu hai paura che alcuna cosa relazionata alla fosfo, che per esempio possa (anche se non è stato identificato fino adesso alcun tipo di reazione). . ma che potrà aver una reazioneé Hai alcuna paura relazionataé Non. Non ho alcuna paura. Perche, se potrà succedere questa cosa futuramente quando faranno le ricerche nell'uomo, potrà venire fuori. . comunque per me, adesso, mi sta dando risultato.

Independente di quello che succederà, per me è efficiente. Alda, tu spera che la Fosfo ti aiuti a combattere la malattia, ti aiuti a convivere con la malattia o ti sia la curaé Che sia la mia cura. Io non sono d'accordo con la tesi di convivere con la malattia. . que la Fosfo farebbe questo. Anzi, già dall'inizio del trattamento con la Fosfo, ho percepito, senza nemmeno aver iniziato per bene, la mia rotina è cambiata completamente. Pertanto, la Fosfo non mi farà soltanto convivere con la malattia Lei sarà la cura.

L ormone antimulleriano

Vi ho fatto una promessa al primo lancio del tutorial e vi ho detto che avrei ospitato dei famosissimi professori sono straordinariamente felice di avere qui con me un' eminenza della medicina e dell'infertilità. E' un po' stanco per aver fatto tante ore di viaggio però sarà per voi un'occasione di sentir parlare il direttore di cattedra dell'Università quot;La Cicognaquot; il professor Mario Milito ! Professore buongiorno.

Bene professore buongiorno e ben arrivato. Come staé Bene Lei è direttore di cattedra dell'Università quot;La Cicognaéquot; Sì Benissimo il viaggio com'è andato é il viaggio con l'aereo, bene é Bene.

Perfetto E gli studi che abbiamo fatto sono degli studi importantié Sì ! direi. allora professore che ne pensa dell'infertilità é è un discorso molto serio é Sì e bisognerebbe trattarlo anche con un pò con accuratezza.

Eh sì. certo direi proprio di si. Quanti bambini lei ha visto nascere nella sua carriera universitaria di più di più è un numero molto alto direi. Più maschi o più femmineé più maschi perfetto. allora direi di trattare l'ormone antimulleriano è d'accordoé.

Sì ! L' ormone antimulleriano è un ormone organo specifico che viene prodotto dalle cellule della granulosa dell'ovaio è determinante per la fertilità femminile ed è un ormone che che si può dosare in tutti i momenti del ciclo mestruale giusto é sì e questo valore.

Che va di solito da 0 a 5. E' d'accordo con il valore 0 5 é sì perfetto sul valore 0 5 si può determinare lo stato di fertilità femminile più è verso lo zero minore è la possibilità di avere una riserva ovarica. quello che io consiglio è di farlo a qualsiasi età. pertanto anche una ragazza che va a fare la sua prima visita ginecologica può dosare questo esame.

Questo esame non ha interferenze e si può fare 30 giorni su 30 si può fare durante il ciclo mestruale anche, no é sì giusto ok ma con un semplice preliveo di sangueé sì perfetto, con un semplice prelievo di sangue. l'unico limite è che se c'è un lungo periodo di assunzione di un estroprogestinico l'ormone antimulleriano.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Leave a Reply